L’enigma delle nobiltà. Stato e ceti dirigenti nel Piemonte del Settecento.

    45,00 € 45,00 € 45.0 EUR

    45,00 €

    Option non disponible.

    This combination does not exist.

    Add to Cart

    30-day money-back guarantee
    Free Shipping in U.S.
    Buy now, get in 2 days

    Questo libro analizza il rapporto fra Stato e nobiltà nel Piemonte sabaudo dalla fine del Seicento all’inizio dell’Ottocento. Poiché i Savoia non emanarono mai una legge sulla nobiltà, i confini di questa rimasero sempre indefiniti ed incerti. Ne derivò una continua contrattazione che il volume cerca di ricostruire, partendo dalle periferie e dal ruolo delle nobiltà piemontesi come ceti dirigenti urbani.

    Collection Fondazione Luigi Firpo. Centro di studi sul pensiero politico - Studi e testi
    ISBN 13 978-88-222-4980-7
    Type Nom