La collezione Sforni. Il «Giornale Pittorico» di un mecenate fiorentino (1909-1939).

    49,00 € 49,00 € 49.0 EUR

    49,00 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier

    Garantie de remboursement de 30 jours
    Livraison gratuite aux États-Unis
    Achetez maintenant, obtenez dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    Viene ricostruita la collezione e l’attività mecenatizia di Gustavo Sforni (1888-1939), pittore fiorentino vicino agli ambienti della prima «Voce», offrendo delle sue scelte (Fattori, Ghiglia, Cézanne, van Gogh, Degas, Medardo Rosso) una lettura in parallelo al mercato d’arte e al dibattito critico delle riviste fiorentine del primo Novecento. Il triplice profilo del mecenate-collezionista-pittore si articola intorno alla sua raccolta, letta come un frammentario ‘diario pittorico’, seguita nel suo carattere di esperienza in formazione e insieme di acuta e consapevole operazione critica.

    Collection Fondazione Carlo Marchi - Studi
    ISBN 13 978-88-222-5436-8
    Type Nom