Il contado senese all’epoca dei Nove. Asciano e il suo territorio tra Due e Trecento.

    48,00 € 48,00 € 48.0 EUR

    48,00 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier


    Satisfait ou remboursé pendant 30j
    Livraison gratuite en France
    Achetez-le maintenant, soyez livré dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    Tra l’impostazione della scuola economico-giuridica e i suoi oppositori, l’autore propone un nuovo e diverso approccio. L’analisi della struttura sociale di un’area del contado senese di inizio Trecento mette in evidenza la forte sperequazione sociale esistente: ciò induce ad abbandonare la categoria oppositiva città-contado, dal momento che quest’ultimo non può essere considerato un oggetto omogeneo e univoco. L’attenzione si sposta quindi sui luoghi e i momenti nei quali la sperequazione sociale interna alle comunità del contado si manifesta sotto forma dialettica e conflittuale: l’assetto istituzionale, i beni comuni e il sistema fiscale.

    Nbr Pages Arabes 372
    Collection Biblioteca storica toscana - Serie I
    ISBN 13 978-88-222-4514-4
    Type Name