Giovanni Matteo Bottigella cortigiano, uomo di lettere e committente d'arte. Un percorso nella cultura lombarda di metà Quattrocento.

    55,00 € 55,00 € 55.0 EUR

    55,00 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier


    Satisfait ou remboursé pendant 30j
    Livraison gratuite en France
    Achetez-le maintenant, soyez livré dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    Di questo personaggio di primo piano nella vita pavese e milanese di metà Quattrocento viene ricostruita la carriera di cortigiano al servizio di F.M. Visconti e poi degli Sforza, con contatti anche con i Gonzaga di Mantova. Il versante bibliofilo è illustrato con una rassegna di manoscritti riconoscibili come a lui appartenuti, inseriti nel contesto librario del tempo. Quindi le committenze artistiche: a Pavia, il palazzo e la cappella presso la chiesa domenicana di San Tommaso; e infine la pala Bottigella di Vincenzo Foppa, uno dei vertici dell'arte lombarda quattrocentesca.

    Collection Istituto nazionale di studi sul Rinascimento
    ISBN 13 978-88-222-4486-4
    Type Name