Del vero e del falso nel «Sofista» di Platone. Con un saggio sul «Cratilo».

    22,00 € 22,00 € 22.0 EUR

    22,00 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier


    Satisfait ou remboursé pendant 30j
    Livraison gratuite en France
    Achetez-le maintenant, soyez livré dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    Momenti di speculazione platonica su vero/falso. In «Cratilo» discorso correlato alla cosa di per sé. In «Sofista» scoperta dell’oggettività di enti, dal piano logico-glottologico all’ontologico, e a dialettica risolutiva di aporie da diairesi in ambito formale. Superata negazione parmenidea di non-essere, presupposto il falso che è perché partecipe del non-essere relativo, si prova che il falso è nel discorso (vero o falso). Innovatività e rilevanza filosofico-linguistica di compiuta articolazione di ‘logos’ umano. Sofista opinimitatore e tecnica della parvenza.

    Nbr Pages Arabes 190
    Collection Accademia toscana di scienze e lettere «La Colombaria» - Serie Studi
    ISBN 13 978-88-222-5485-6
    Type Name