Banchieri e mercato finanziario in Toscana (1801-1860).

    38,80 € 38,80 € 38.800000000000004 EUR

    38,80 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier


    Satisfait ou remboursé pendant 30j
    Livraison gratuite en France
    Achetez-le maintenant, soyez livré dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    La comunità mercantile costituì il soggetto primario della trasformazione del sistema finanziario toscano lungo i decenni iniziali dell’Ottocento. Accanto a essa si pose una porzione molto limitata dell’aristocrazia regionale che si orientò soprattutto a sottoscrivere il capitale azionario delle Casse di sconto e di alcune iniziative di credito mobiliare. Fino agli anni Cinquanta mancò anche un intervento diretto dell’autorità statale che, tuttavia, nel momento in cui concepì l’opportunità di una banca di emissione unica, non seppe darle regole precise.

    Nbr Pages Arabes 380
    Collection Biblioteca di storia toscana moderna e contemporanea - Studi e documenti
    ISBN 13 978-88-222-4526-7
    Type Nom