Aspetti di letteratura gnomica nel mondo antico. I.

A cura di Maria Serena Funghi

    33,00 € 33,00 € 33.0 EUR

    33,00 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier

    Garantie de remboursement de 30 jours
    Livraison gratuite aux États-Unis
    Achetez maintenant, obtenez dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    Vengono qui raccolti 17 contributi presentati ad un incontro di studio incentrato principalmente sulle «Menandri sententiae», uno gnomologio la cui circolazione è attestata in varia forma dal sec. I d.C. fino alle redazioni tardobizantine. Di esso si analizzano tipologie grafiche, modalità di rielaborazioni del trimetro, i filoni di tradizione testuale, comprese le traduzioni, e il recepimento di singoli monostici all’interno di altri testi. Figurano inoltre contributi sui Theognidea, lo Pseudo Epicarmo e sulla letteratura ‘di raccolta’, sia del tardoantico, come Stobeo e Orione sia nella forma del ‘sentenziario’ inteso come produzione letteraria del sapere che perdura fino all’età moderna.

    Collection Accademia toscana di scienze e lettere «La Colombaria» - Serie Studi
    ISBN 13 978-88-222-5215-9
    Type Nom