Benjamin Furly 1646-1714. A quaker merchant and his milieu.

A cura di Sarah Hutton.

    29,90 € 29,90 € 29.900000000000002 EUR

    29,90 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier


    Satisfait ou remboursé pendant 30j
    Livraison gratuite en France
    Achetez-le maintenant, soyez livré dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    La miscellanea prende in esame i molteplici interessi e le attività del mercante quacchero Benjamin Furly (1636-1714). Collezionista di libri, difensore della libertà religiosa, politico radicale, Furly fu al centro di una rete di relazioni che includeva John Locke, Anthony Ashley Cooper, Pierre Bayle, William Penn e John Toland. Sono inoltre pubblicati, per la prima volta, alcuni testi relativi alla celebre «hat controversy» in cui Furly prese le difese del quacchero radicale John Perrot.

    Collection Studi e testi per la storia della tolleranza in Europa nei secoli XVI-XVIII
    ISBN 13 978-88-222-5713-0
    Type Name