L'architetto sapiente. Giardino, teatro, città come schemi mnemonici tra il XVI e il XVII secolo

    29,90 € 29,90 € 29.900000000000002 EUR

    29,90 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier


    Satisfait ou remboursé pendant 30j
    Livraison gratuite en France
    Achetez-le maintenant, soyez livré dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    Lo studio affronta il rapporto poco conosciuto tra l’architettura, l’arte della memoria e l’enciclopedismo della prima modernità, attraverso l’esame di una serie di edifici mnemonicamente costruiti quali i giardini ideali di Agostino Del Riccio e Giovan Battista Ferrari, il teatro universale di Samuel von Quiccheberg e la città mnemonica di Cosma Rosselli. Tali esempi mostrano, oltre alla feconda interazione tra parole, immagine e spazio, gli aspetti gnoseologici della cultura architettonica dell’epoca finora non sufficientemente evidenziati.

    Book Broché
    Collection Giardini e paesaggio
    ISBN 13 978-88-222-6046-8
    Type Name