‘Giansenisti’, ebrei e ‘giacobini’ a Siena dall’Accademia ecclesiastica all’Impero napoleonico (1780-1814)

Con un’appendice di documenti inediti

    25,00 € 25,00 € 25.0 EUR

    25,00 €

    Option non disponible.

    Cette combinaison n'existe pas.

    Ajouter au panier


    Satisfait ou remboursé pendant 30j
    Livraison gratuite en France
    Achetez-le maintenant, soyez livré dans 2 jours

    Editeur Casa Editrice Leo S. Olschki
    Distributeur Editions de Boccard

    Un’articolata ricerca che, grazie alla ricca documentazione inedita di cui si avvale, contribuisce a gettare uno sguardo nuovo sia sul movimento ricciano senese, nonché sul suo principale animatore, Fabio de Vecchi, sia sulla locale Comunità ebraica vista sotto il profilo socio-economico e delle reazioni all’indomani dell’emancipazione; sia, infine, sul movimento patriottico senese, grazie al fortunato reperimento di una Nota dei Giacobini, Discoli, Irreligiosi della Città e Diocesi di Siena, l’unica, allo stato attuale, sfuggita ai roghi del 1799.

    Collection Biblioteca della «Rivista di storia e letteratura religiosa» - Studi
    ISBN 13 978-88-222-5711-6
    Type Name